Svezia, paura a Malmo: sparatoria fra bande nel quartiere di periferia fa quattro feriti

Terrore a Malmo ieri sera; nella città meridionale della Svezia, attorno alle sette di sera, una violenta sparatoria ha avuto luogo all’interno di un quartiere di periferia. Diversi residenti hanno denunciato di aver udito una serie di spari. I siti del luogo sostengono che la sparatoria ha avuto luogo nelle strade del quartiere di Heleneholm: una banda di persone a bordo di motorini avrebbe inseguito un’auto fin all’interno del quartiere e gli avrebbe esploso contro almeno venti colpi d’arma da fuoco.

malmoIl risultato della sparatoria è stato un bilancio di quattro persone ferite, delle quali solamente una ricoverata in ospedale. La polizia ha avuto diverse difficoltà ad inquadrare cosa fosse accaduto inizialmente. Secondo la polizia del luogo, è stato un tentato omicidio. Diversi residenti in zona hanno segnalato anche una forte esplosione, ma non ci sono conferme in questo senso.

Secondo le ultime fonti, potrebbe essersi trattato di un regolamento di conti fra bande criminali della zona. Non sarebbe poi così improbabile: Malmo, negli ultimi anni, è stata ribattezzata la “Chicago svedese” per la presenza di numerosi gruppi criminali che causano spesso sparatorie, violenze e disordini. Almeno 68 sparatorie e 24 esplosioni fra gang si sono verificate nel solo anno 2014.

Mariagrazia Roversi