Germania, bombe nella notte a Dresda: nessun ferito

bombedresdaDue bombe sono esplose nella notte a Dresda davanti ad una moschea e ad un centro congresso. Gli ordigni, entrambi artigianali, non hanno fortunatamente procurato alcune conseguenze alle persone, in quanto non risultano nè vittime nè feriti. 

Il movente non è ancora chiaro, ma potrebbe trattarsi di un atto xenofobo, come confermato dal capo della polizia della città tedesca, Horst Kretschmar: “Anche se non abbiamo una confessione scritta, dobbiamo concludere che ci sia la xenofobia a fare da movente”, ha detto il capo delle forze dell’ordine di Dresda.

Kretschmar ha inoltre aggiunto che potrebbe esserci un legame tra la Festa dell’Unità tedesca e le due esplosioni di questa notte, avvenute all’esterno di una moschea e di un centro congressi.

Per questo motivo, il capo della polizia ritiene opportuna la “massima allerta” in tutte le moschee della città, in quanto il pericolo di nuovi attacchi non può essere escluso.

Come detto in precedenza, a Dresda quest’anno verranno festeggiate le celebrazioni per l’unificazione tedesca. Nel fine settimana sono attese le massime autorità dello Stato: dopo le bombe esplose questa notte, l’allerta già molto alta in Germania ha toccato i massimi livelli, e la polizia si sta organizzando per sventare eventuali atti terroristici di qualsiasi natura.