Alexis Fraser, l’artista che crea opere con baci e rossetto

opere-create-con-il-bacioL’Arte molto spesso è invenzione, ogni artista è diverso dagli altri, è se stesso e inventa tecniche individuali che lo facciano riconoscere; e se hanno successo, ben venga. Alexis Fraser è un’artista canadese che utilizza una tecnica, ovviamente originale, ma anche molto strana che ha battezzato “puntinismo di baci“, infatti per dipingere i ritratti nei quali si è specializzata, mette il rossetto e bacia la tela.

I suoi ritratti sono molto precisi, dettagliati e somiglianti all’originale e li ottiene ponendo le labbra nel punto esatto e facendo attenzione alla densità del colore. Ogni ritratto ha una sua dimensione e per ognuno occorrono diverse sessioni di baci e diverse confezioni di rossetto, ad esempio una Marylin Monroe del 2014 è costata quattro giorni di baci e due intere confezioni di rossetto. Anche se qualche volta utilizza il pennello, ma solo per piccole rifiniture tipo l’angolo delle labbra o degli occhi, il ritratto è completamente “baciato” e questa tecnica è piaciuta così tanto da farle aprire un sito dedicato, affiancato a quello con le sue opere tradizionali

Daniele Orlandi