Home Notizie di Calcio e Calciatori Barcellona: Il jet di Cristiano Ronaldo perde il carrello durante l’atterraggio

Barcellona: Il jet di Cristiano Ronaldo perde il carrello durante l’atterraggio

ronaldo-plane-1-1475143243551-300x186

Attimi di terrore all’aeroporto di Barcellona quando atterra il jet privato di Cristiano Ronaldo: il jet ha richiesto il via libera per effettuare l’atterraggio, ricevuto il via, il pilota ha aperto il carrello e cominciato la fase di discesa, quando, però, l’aereo ha toccato la pista e cominciato la fase di arresto il carrello si è sganciato causando lo slittamento del jet ed un forte impatto con il suolo.

Subito una squadra di steward si è diretta verso l’aereo del tre volte pallone d’oro per i primi soccorsi ed hanno scoperto che, fortunatamente, nessuna delle persone a bordo ha subito lesioni ad eccezione dello sfortunato pilota che in questo momento si trova in ospedale per farsi curare da qualche lieve ferita alle gambe. La notizia dell’incidente è trapelata questo pomeriggio tramite le pagine del quotidiano inglese ‘The Mirror‘, dove viene specificato che, in quel momento (l’incidente si è verificato lunedì notte), ne Ronaldo ne nessuno della sua famiglia si trovava sul jet. Sembra, infatti, che il jet, nonostante sia stato acquistato dal campione portoghese un anno fa per 15 milioni di dollari, venga spesso affittato ad altre compagnie, a confermarlo è una fonte molto vicina all’attaccante del Real Madrid: “L’aereo è spesso affittato a diverse compagnie ed una di queste lo stava usando in quel momento. Nessuno della famiglia di Ronaldo si trovava nell’aereo“.

La paura, dunque, per eventuali conseguenze al maggior candidato al pallone d’oro di quest’anno sono svanite e CR7 dopo un inizio campionato non proprio sfavillante (in seguito all’infortunio riportano a fine stagione scorsa non è ancora al meglio) può continuare la sua corsa verso l’ennesimo riconoscimento individuale che lo innalzerebbe maggiormente nell’olimpo di questo sport.