Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

“Correte, mia moglie non respira” ma è uxoricidio: 73enne di Valenza fermato

CONDIVIDI

Uxoricidio a Valenza, questa mattina: un uomo, attorno alle 7:45, ha chiamato il 112 dichiarando “Mia moglie non respira più, correte”. Il 112 è corso a casa dell’uomo, in via Trieste, pensando probabilmente ad un malore. Ma nonappena i soccorsi sono arrivati a casa hanno scoperto quello che aveva tutta l’aria di essere un omicidio. La donna colpita, Rita Giuseppa Lercara, aveva 67 anni ed è stata uccisa dal marito con delle coltellate al collo.

Valenza, omicidioQuando sono arrivati i soccorsi, la vittima non respirava già più. I carabinieri accorso sul luogo del delitto hanno riscontrato la presenza di diversi colpi di arma da taglio sul collo della sventurata vittima. Il marito, 73 anni, unico sospettato di quello che sembra essere un uxoricidio, è stato accompagnato in caserma per essere interrogato sui fatti.

Per adesso sulla questione c’è il massimo riserbo da parte delle autorità e degli investigatori. Sul caso di Valenza stanno indagando i militari di Valenza, gli uomini del nucleo operativo Radiomobile e investigativo della città di Alessandria. Non sembrano esserci molti dubbi su quello che ha l’aria di essere un uxoricidio nel quale il principale sospettato è appunto il marito 73enne della vittima. Tuttavia, almeno fino all’interrogatorio, altri particolari non verranno divulgati.

Mariagrazia Roversi