Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Chieti, studente in ritardo con gli esami si accoltella nei bagni dell’università:...

Chieti, studente in ritardo con gli esami si accoltella nei bagni dell’università: è grave

Uno studente pugliese di 29 anni ha tentato il suicidio all’Università “D’Annunzio” di Chieti. Il ragazzo era iscritto alla facoltà di medicina, e sembra che da molto tempo non desse alcun esame. Il giovane infatti era fuoricorso da diversi anni, e come alcuni colleghi hanno riportato era rimasto molto indietro nel percorso dell’università, non dando esami da tempo.

chieti

Probabilmente il giovane ha avuto un momento di depressione e di forte ansia, tanto che ha tentato il suicidio nei bagni della facoltà di Medicina, alla quale era iscritto. Il giovane ha chiamato il 118 dicendo “Mi trovo in un bagno per disabili vicino all’aula 10 di medicina e mi voglio uccidere con un coltello”. Quindi ha tentato di accoltellarsi con una lama di 30 cm, colpendosi all’addome e inferendosi delle ferite che i sanitari hanno descritto come molto serie.

I soccorsi sono prontamente giunti all’interno dell’ateneo ed hanno effettivamente trovato il ragazzo sanguinante nel bagno dell’Università, e l’hanno immediatamente portato all’ospedale Santissima Annunziata. In bagno c’erano tre lettere sigillate, una dedicata ai soccorritori, una alla famiglia ed una alla fidanzata, anche lei studentessa universitaria. Il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita, ma le ferite erano gravi e la prognosi è stata sciolta solo la scorsa sera.