Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Kim Kardashian rapinata in hotel, legata e chiusa in bagno: rubati gioielli per 16 mln di euro

CONDIVIDI

Kim Kardashian ha vissuto una terribile esperienza a Parigi, nella stanza d’hotel all’interno dell’albergo dove alloggiava. La star americana si trovava a Parigi in occasione della Settimana della moda, quando è stata rapinata nella sua stanza d’hotel.
La donna sarebbe stata sequestrata, legata e chiusa nel bagno da un commando di cinque persone, cinque uomini camuffati da polizia.

kim-kardashianNel frattempo gli uomini hanno fatto razzia dei gioielli e di due cellulari che si trovavano nella stanza della star, per un bottino stimato di 16 milioni di euro. A riferire i dettagli della rapina Radio Europe, che ha sostenuto che la rapina è avvenuta attorno alle 2:30 del mattino. Il commando armato avrebbe fatto irruzione nell’hotel Particulier a Parigi, ed hanno minacciato con le armi la guardia notturna, facendosi aprire la stanza della star americana.

Infine la Kardashian è stata legata dal commando di cinque persone e chiusa nel bagno della stanza d’hotel. Il marito, Kanye West, ha interrotto un live di New York ed è volato a Parigi. La star, ha sostenuto lo staff di Kim Kardashian, sta bene, ma “è fortemente scossa”, tuttavia “fisicamente incolume”. Un gran brutto spavento per la star statunitense, fortunatamente non le è accaduto nulla fisicamente.

Mariagrazia Roversi