Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

“Siamo sempre con voi!”, la tifoseria ascolana vicina alle popolazioni terremotate

CONDIVIDI

ascoliterremoto“Siamo sempre con voi!”. Un urlo si è levato dagli spalti del Del Duca, e precisamente dal settore più caldo, quella curva Sud dove sono assiepati gli storici gruppi organizzati della tifoseria ascolana.

Prima del match di Serie B Ascoli – Spezia, infatti, i tre sindaci dei comuni più colpiti dal devastante terremoto dello scorso 24 agosto – Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto – hanno firmato un protocollo con l’Ascoli Calcio per gestire i fondi raccolti grazie al grande impegno della società e dei suoi tifosi. Insieme ai primi cittadini dei tre comuni hanno partecipato alla cerimonia circa 70 abitanti delle zone colpite dal sisma.

“Si tratta di una iniziativa davvero lodevole – ha detto il sindaco di Accumoli Stefano Petrucci – Apprezziamo tantissimo che una realtà così vicina a noi si sia messa a disposizione fin da subito”. “Questa campagna è importante non solo dal punto di vista economico ma soprattutto dal punto di vista sociale – ha dichiarato Aleandro Petrucci, sindaco di Arquata – Questa vicinanza ci inorgoglisce anche perché gli arquatani sono da sempre tifosi dell’Ascoli“.

Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, ha confessato di essere molto legato ai colori bianconeri. “Lo sport insegna tanto. Dopo una sconfitta c’è sempre una vittoria“.

La partita è poi terminata 2-0 in favore dei liguri, ma l’Ascoli Calcio ha certamente vinto la partita più importante. Sul campo ci sarà tempo per rifarsi.