Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Siria,kamikaze Isis si fa esplodere ad un matrimonio: decine di morti e 90 feriti

CONDIVIDI

Tragica festa di nozze in Siria, a Damasco, dove un kamikaze dell’Isis si è fatto saltare in aria nel bel mezzo della festa nuziale facendo decine di morti. La notizi è di questa mattina, trasmessa da una fonte di parte, l’Osservatorio Siriano per i diritti umani, ma è stata poi ripresa anche da alte fonti. Il fatto è avvenuto nella provincia di Hasakeh, nella regione nord-orientale del Paese.

kamikazeSecondo le prime informazioni sull’ennesima strage, era in corso una festa per un matrimonio curdo, quando un kamikaze si è fatto esplodere fra gli invitati. Il responsabile dell’Osservatorio, Rami Abdel Rahman, ha detto: “Un kamikaze si è fatto esplodere all’interno di una sala nel villaggio di al Tall, durante il matrimonio di un esponente delle Forze democratiche siriane, e ha ucciso almeno trenta persone, oltre a ferirne altre decine”.

Il bilancio è molto pesante: almeno trenta i morti, e novanta i feriti dopo l’attacco kamikaze. Si tratta dell’ennesimo attacco kamikaze delle forze dello Stato islamico. Il bilancio delle vittime dell’attacco suicida è per ora provvisorio. In un primo momento si era parlato di quaranta morti. L’attacco è stato immediatamente rivendicato dallo Stato Islamico ed è avvenuto in una zona controllata dai curdi.

Mariagrazia Roversi