Home Tempi Postmoderni

7 Ottobre 2016: si festeggia la Beata Maria Vergine del Rosario

CONDIVIDI

Per il calendario Martiriologo Romano il 7 Ottobre è il giorno dedicato alla celebrazione della Beata Vergine Maria del Rosario.

Questa data onora altresì la vittoria dei Cristiani contro i Turchi nel corso della guerra di Cipro, al largo di Lepanto, nel 1571.

Secondo la tradizione nel 1212 San Domenico di Guzman, mentre si trovava a Tolosa pregando contro gli Albigesi, vide la Vergine Maria consegnargli la corona, cosicché il Santo Rosario – che nell’antichità fu impiegato dapprima dai frati laici e dagli anacoreti -, da quel momento divenne “l’orazione più diffusa per contrastare le eresie e fu l’arma determinante per vincere i musulmani a Lepanto”.

Mentre l’armata cristiana, la cosiddetta Lega Santa, combatteva le flotte dell’impero Ottomano, milioni di fedeli recitavano il Rosario affinché l’avanzata dei musulmani in Europa si arrestasse.

Durante la battaglia navale di Lepanto San Pio V – pontefice “di stampo” mariano e domenicano -, affidò alla Vergine le armate cristiane minacciate dagli infedeli; benedisse lo stendardo raffigurante il Crocifisso sormontato dal motto “In hoc signo vinces e l’effige della Madonna riportante la scritta “Santa Maria succurre miseri”.

Dopo questa vittoria, attribuita all’intercessione della madre di Gesù, San Pio V istituì questa celebrazione sotto il titolo di Santa Maria della Vittoria; poi nel 1573 papa Gregorio XIII né convertì il nome con quello attuale di Festa del Santo Rosario.

Michela De Minico