Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Elezioni USA, vince ancora Hillary: il ‘faccia a faccia’ va alla democratica

Elezioni USA, vince ancora Hillary: il ‘faccia a faccia’ va alla democratica

clintontrump

Anche il secondo ‘faccia a faccia’ avrebbe visto la netta vittoria della candidata democratica alla Casa Bianca, Hillary Clinton. Secondo la CNN, i sondaggi riportano che il 57% degli americani avrebbe preferito la ‘performance’ della Clinton, mentre solo il 34% ritiene che sia andato meglio l’avversario repubblicano, Donald Trump.

Il consenso ottenuto dalla Clinton è tuttavia leggermente inferiore rispetto a quello ottenuto nel primo dibattito, quando prevalse con il 62% dei consensi.

Su Twitter il dibattito Clinton – Trump è risultato il più “twittato” della storia. I momenti salienti sono stati sostanzialmente tre: quando Trump ha confessato di essere in disaccordo con il suo vice Mike Pence sulla questione Siria; quando lo stesso tycoon si è definito un gentiluomo e quando il magnate repubblicano ha detto alla Clinton che meriterebbe la galera per quanto emerso recentemente in alcune mail rese pubbliche (dove la Clinton si dice lontana dal popolo e a favore delle banche, ndr) e che ci finirà se Trump dovesse diventare Presidente. Affermazioni che hanno scatenato l’indignazione di molti esponenti politici, anche repubblicani (come George W.Bush e il suo ex portavoce, Ari Fleisher).

La Clinton ha attaccato Trump su numerosi versanti politici, e anche per la pubblicazione di un video (datato 2005) dove emerge un tycoon sessista, che si vanta “di poter fare tutto alle donne”. “Quello che abbiamo visto e sentito venerdì era Donald che parlava delle donne, cosa pensa delle donne, cosa fa alle donne – ha detto la Clinton – E ha detto che quel video non rappresenta chi è veramente. Secondo me rappresenta esattamente chi è“.