Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Kabul, bombe ed ostaggi nella moschea sciita: teste di cuoio in azione

CONDIVIDI

A Kabul un commando armato ha fatto irruzione nella moschea sciita dell’Imam Ali ed avrebbe preso degli ostaggi. La notizia è di poco fa: il commando è entrato nella moschea situata nel quartiere Kart-e-sakhi, nella città, ed ha preso con sé degli ostaggi.

Il commando avrebbe anche sparato sui fedeli, e avrebbe fatto esplodere una bomba.
L’emittente pubblica afghana ATN News ha dichiarato che un gruppo di “teste di cuoio” afghane è intervenuto sul luogo dell’accaduto.

Articolo in aggiornamento