Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Milano, incendio in un condominio causato da un telefono: nove intossicati

CONDIVIDI

incendio

Un telefono andato in corto circuito: sembrerebbe essere questa la causa che ha scatenato l’incendio al civico 6 di Via Pordenone, a Milano. L’episodio è accaduto ieri pomeriggio, e fortunatamente non ha provocato conseguenze gravi per i residenti dello stabile. In nove sono stati ricoverati per intossicazione. Le condizioni di tutti i coinvolti sembrano essere buone, tanto che tutti i pazienti sono stati dimessi nel giro di poche ore.

Il rogo è scoppiato intorno alle 13:20: a prendere fuoco è stato un appartamento al primo piano del civico 6 di Via Pordenone, per la precisione in camera da letto. Le fiamme si sono poi propagate verso i piani superiori.

Le cause dell’incendio sono ancora da accertare, ma al momento l’ipotesi più accreditata sembra essere il corto circuito provocato da un telefono. 

I vigili del fuoco hanno dichiarato agibile l’edificio e hanno dato l’ok per permettere a tutti i residenti del plesso di poter rientrare nelle proprie abitazioni. Tra i ricoverati anche un bimbo di soli 2 anni, trasportato al San Raffaele per l’inalazione forzata: le sue condizioni non destano preoccupazioni. I feriti hanno tra i 2 e gli 82 anni.

Sul posto sono intervenute otto ambulanze, il mezzo di coordinamento della sala operativa, una automedica e una auto infermieristica.