Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Terremoto, approvato il decreto. Renzi: “Non vi lasceremo soli”

CONDIVIDI

++ Renzi,per sisma e immigrazione chiederemo margine 0,4% ++“Avevamo promesso: non vi lasceremo soli. E così faremo”. Questo il primo commento del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che come di consueto ha affidato a Twitter tutta la sua soddisfazione per l’approvazione del decreto sul terremoto dello scorso 24 agosto, che ha devastato le zone del centro Italia comprese tra i comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.

Dopo 40 minuti, il Consiglio dei Ministri ha approvato il punto principale all’ordine del giorno, ovvero il decreto sul sisma. Il decreto legge approva in questo modo tutti gli interventi urgenti per le zone terremotate.

L’approvazione del decreto sul terremoto avviene proprio nella giornata in cui il premier si recherà di nuovo nelle zone colpite dall’evento sismico dello scorso 24 agosto, che ha causato morte e distruzione in molti borghi della zona situata tra le province di Perugia, Ascoli, Rieti e L’Aquila.

La visita di Renzi comincia da Casette d’Ete nelle Marche, con la visita all’azienda Tod’s. A seguire il premier sarà prima ad Arquata del Tronto, poi ad Accumuli ed infine passerà ad Amatrice. Nel corso della sua visita nelle zone colpite dal sisma, il Presidente del Consiglio verrà accompagnato dal commissario alla ricostruzione Vasco Errani e dal capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio.