Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Roma, partorisce in strada aiutata da due militari

Roma, partorisce in strada aiutata da due militari

militari

E’ stata aiutata a partorire in strada da due militari in servizio antiterrorismo. E’ quanto accaduto ad una donna incinta che è riuscita a mettere al mondo la sua bambina grazie all’intervento dei due militari.

Il caporal maggiore Francesco Manca e l’artigliere Mariagrazia Iuculano, entrambi facenti parte dei Granatieri di Sardegna, si trovavano in servizio antiterrorismo dinanzi al Tempio ebraico dei giovani, una piccola sinagoga ortodossa che si trova all’interno dell’edificio dell’ospedale Israelitico sull’Isola Tiberina, a Roma. Ieri sera, verso le 23, hanno udito i lamenti di una donna che era in procinto di partorire sul ciglio della strada.

Senza pensarci due volte, i militari hanno aiutato la donna a stendersi sul selciato: una volta resisi conto che il parto era imminente, il caporal maggiore e l’artigliere hanno aiutato la donna a dare alla luce la creatura (una bambina). Successivamente, la donna e la sua neonata sono state soccorse dai medici dell’ospedale, prontamente allertati dai due militari. Sia la mamma che la bambina si trovano in buone condizioni. 

Per lo splendido servizio prestato, il caporal maggiore Manca e l’artigliere Iuculano hanno ricevuto le congratulazioni e i complimenti del colonnello Massimo Crocco, comandante del reggimento Lancieri di Montebello e della Task Force Jubileo.