Home Tempi Postmoderni Tech & Web

Robert Downey Jr sarà la voce dell’IA creata da Zuckeberg

CONDIVIDI

robert-downey-jr-tony-stark-iron-man-3-marvel-disney

Mark Zuckerberg è un vulcano di idee in continua eruzione, lo scorso gennaio ad esempio ha manifestato la volontà di creare un intelligenza artificiale in grado di aiutarlo con il lavoro, gestire i terminali di casa sua  e monitorare la sicurezza della sua famiglia (della figlia Max ad esempio), qualcosa di molto simile all’IA che aiutava Tony Stark a progettare e gestire la tuta di Iron Man, termine di riferimento utilizzato dallo stesso creatore di Facebook: “Pensate a qualcosa di simile a Jarvis in Iron Man“.

La produzione in scala di qualcosa del genere sarebbe assolutamente rivoluzionaria, un passo deciso verso quel futuro fantascientifico che noi tutti abbiamo desiderato sin dalla più tenera età e che tra Google Home ed il nuovo progetto “Jarvis” di Zuckeberg sembra stia prendendo finalmente forma. In questi giorni l’eccentrico proprietario del social network più diffuso al mondo è tornato a parlare della sua IA in un post su Facebook: “E’ arrivato il momento di dare una voce al mio IA Jarvis, a chi dovrei chiederlo?“.

Non sappiamo se la domanda era tendenziosa e tra i due ci fosse un precedente accordo, fatto sta che al post in questione ha risposto in questo modo Robert Downey Jr. (attore che recita la parte di Tony Stark in Iron Man e che di fatto è il creatore di Jarvis): “Lo farò io in un batter d’occhio se Bettany verrà pagato” riferendosi all’attore che da la voce all’intelligenza artificiale nel film.