Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Roma, ridussero in fin di vita addetto slot machine: 5 arresti

0
CONDIVIDI

Sono stati finalmente identificati ed arrestati dagli agenti della Squadra Mobile di Roma, i 5 uomini che lo scorso 22 luglio aggredirono e ridussero in fin di vita un addetto alla sicurezza di una sala slot machine.

Si tratta di 4 fratelli ed un cugino, già noti alle forze dell’ordine, residenti nel quartiere Casilino. Per loro l’accusa è di tentato omicidio in concorso, aggravato dai futili motivi e con finalità di odio razziale. Dalle immagini rese note si vede infatti come l’addetto alla sicurezza, un 42enne originario del Senegal, venga prima malmenato e poi gettato in terra dal gruppo. Una volta caduto, l’uomo viene fatto oggetto di un brutale pestaggio: pugni, colpi di sgabello e decine di calci in volto quando ormai era già privo di conoscenza avrebbero potuto costargli la vita. Fortunatamente la violenza degli aggressori sfuma appena in tempo ma oggi, per loro, si sono aperte le porte del carcere comunque.

A seguire il video del pestaggio:

G.C.