Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

L’ultima di Trump: “Facciamo l’antidoping a Hillary!”

CONDIVIDI

trumpantidopingGli ultimi sondaggi sembrano tracciare un solco netto tra Hillary Clinton e Donald Trump. Secondo tutte le rilevazioni, il tycoon sarebbe sotto di circa sette punti percentuali nei confronti della sua rivale democratica: un distacco che sembra addirittura aumentare dopo lo scandalo suscitato dalle dichiarazioni di Trump sulle donne e dalle nuove accuse di molestie sessuali.

Forse è anche per questo che il magnate repubblicano sta tentando il tutto per tutto per recuperare consensi in queste ultime tre settimane che precedono il voto dell’8 novembre. Trump è infatti tornato a parlare dello stato di salute della Clinton, ed in particolare ha chiesto di essere sottoposto al test antidoping insieme alla sua rivale, proprio come si fa per gli atleti nelle manifestazioni sportive. Il motivo? Secondo il candidato repubblicano, Hillary si sarebbe presentata “fin troppo pimpante” all’ultimo dibattito televisivo, risultando particolarmente spumeggiante nella prima parte del confronto. “Ma alla fine era ridotta come se fosse senza forze”, ha detto Trump, che ha pertanto chiesto un test antidoping per verificare che la Clinton non utilizzi farmaci per ‘tenersi in piedi’.

Intanto, come detto, Trump deve fare i conti con la nona accusa di molestie sessuali: si tratta di Cathy Heller, 63enne, di New York, e l’evento risalirebbe al 1997.