Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Thailandia, manca il successore al trono: il principe è “troppo festaiolo”

Thailandia, manca il successore al trono: il principe è “troppo festaiolo”

Dopo la morte del re thailandese Bhumibol Adulyadej, morto ad 88 anni il 13 ottobre, la Thailandia è alla ricerca di un degno erede al trono. Che però, finora, sembra proprio non aver trovato. Il re Bhumibol Adulyadej aveva lasciato un figlio, Maha Vajiralongkorn, 64 anni, ma sembra proprio che non sia adatto per fare il re. Il motivo? Si tratta di un playboy, un uomo che ama andare alle feste, corteggiare le donne, divertirsi, festeggiare.

Thailand's Crown Prince Maha Vajiralongkorn watches the annual Royal Ploughing Ceremony in central Bangkok

L’incoronazione di Maha Vajiralongkorn potrebbe essere rimandata per un anno, proprio per il fatto che lo stesso principe avrebbe richiesto più tempo per rispettare il lutto per la morte del longevo padre. in un messaggio televisivo che è stato trasmesso sabato in serata, il primo ministro ha sostenuto di essere stato convocato assieme all’ex premier dallo stesso principe Maha Vajiralongkorn. Secondo quando sostenuto, nell’incontro il principe ha detto che i thailandesi non devono preoccuparsi se non c’è ancora nessuno al trono.

Infatti l’incoronazione del nuovo monarca thailandese dovrebbe avvenire “tra un anno, a conclusione dei riti per il funerale reale, allora sarà il momento appropriato”. Nel frattempo il ruolo di reggente della Thailandia è stato assunto intanto dall’ex primo ministro, Prem Tinsulanonda, come dettato dalla costituzione thailandese.