Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Germania, Lipsia: annunciato il cessato allarme per le minacce di strage

CONDIVIDI

allerta-161017093704Cessato allarme nelle scuole di Lipsia (Germania) ad annunciarlo è il portavoce della polizia che in un comunicato stampa ha detto: “Non sono stati trovati indizi di serio e concreto pericolo“, ciò nonostante, assicura, le misure di sicurezza sono state innalzate per essere pronti ad ogni eventualità.

Questa mattina molte scuole della provincia tedesca avevano ricevuto delle mail in cui veniva ventilata la possibilità di una strage tra i banchi, la minaccia è stata presa molto seriamente dagli istituti che hanno interrotto il normale svolgimento delle lezioni per permettere agli agenti di effettuare le investigazioni in maniera serena (il periodo storico invita alla cautela visti gli attentati dei mesi precedenti) non rischiando la vita di nessuno studente.

Le investigazioni effettuate in tutti gli istituti minaccia, però, non ha prodotto alcun risultato: negli istituti, ispezionati da cima a fondo, non sono state trovate ne armi da fuoco ne oggetti simili ad ordigni. Le minacce non si sono limitate alle scuole di Lipsia, a Magdenburgo ad esempio gli studenti del liceo classico Hegel sono stati mandati a casa dopo  un incursione infruttuosa della polizia. Altre minacce sono pervenute in Bassa Sassonia ed in Baviera ma per il momento la situazione sembra tranquilla e le lezioni sono continuate normalmente.