Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Politica estera

Washington: Barack Obama riceve Renzi alla Casa Bianca

CONDIVIDI

President Barack Obama and Italian Premier Matteo Renzi

Matteo Renzi fa visita alla “Casa Bianca“: questa mattina il premier sarà ricevuto dal Presidente degli Stati Uniti (evento che non si verifica da quando fu ricevuto Romano Prodi) come giovane e promettente leader europeo, ritenuto una figura fondamentale in questo periodo di transizione in cui l’Unione Europea deve affrontare l’uscita della Gran Bretagna e gli USA si preparano ad un passaggio di consegne tra Obama ed il presidente che verrà eletto alle prossime presidenziali.

Barack Obama ha lodato le idee economiche del nostro premier sottolineando come la politica dell’Austerity applicata dall’Unione Europea in questi anni abbia, secondo lui, affossato la ripresa degli stati membri: “L’austerity ha contribuito a rallentare la crescita europea”. Renzi, d’altra parte, ha più volte sottolineato in questi mesi come si ispiri al modello economico approntato dagli Stati Uniti sotto il governo Obama per continuare nel processo di crescita avviato dal suo governo, una strada che ha dato i suoi frutti negli USA, come conferma lo stesso Presidente americano: “Credo che l’esperienza degli Stati Uniti nel corso degli ultimi otto anni dimostri la saggezza del nostro approccio”.

In questo momento si sta svolgendo la cerimonia solenne di benvenuto per Renzi e la moglie, che sarà seguito da un breve discorso dei due leader politici, una riunione nella sala ovale ed una conferenza congiunta che avrà luogo oggi pomeriggio alle 17:40. Sarà un occasione importante di confronto in cui verranno discusse le linee politiche estere su Iran e sulla posizione della Russia, ma anche il futuro dell’Europa.