Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Sotto effetto di droga salva il cane dei vicini da un incendio...

Sotto effetto di droga salva il cane dei vicini da un incendio immaginario: arrestato

La polizia è giunta sul luogo di una segnalazione nello Stato di New York, ad Halfmoon, dove un uomo aveva chiamato i soccorsi a causa del comportamento di un uomo che aveva “sequestrato” il suo cane. Un uomo di 43 anni, Michael Orchard, di Halfmoon, si trovava nel giardino del vicino e stringeva al petto il cane, convinto di averlo salvato da un incendio… che però non era mai avvenuto.

polizia-usa

L’uomo era convinto di aver fatto qualcosa di assolutamente eroico: convinto di aver salvato il cane del vicino da un rogo terribile. Una volta che gli agenti hanno fermato Michael, l’uomo ha ammesso che aveva sfondato la porta del vicino per salvare l’animale da un devastante incendio. Ma anche ammesso che ha commesso il fatto sotto effetto di LSD e di sciroppo per la tosse. Gli agenti hanno quindi compreso che il 34enne era sotto effetto di sostanze stupefacenti.

Il sito WNYT ha raccontato l’episodio: anche la testimonianza dei vicini di casa è stata molto utile per ricostruire come sia avvenuta la vicenda. L’uomo ha distrutto la staccionata del vicino di casa, mentre per entrare ha sfondato la porta del retro ed ha portato via il cane del vicino. Da un incendio che però si era solo immaginato. L’uomo è stato arrestato con accusa di furto su scasso e danneggiamento.