Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Terremoto: nella notte altre due scosse ad Amatrice ed Accumoli

Terremoto: nella notte altre due scosse ad Amatrice ed Accumoli

amatrice

Non c’è pace per le popolazioni terremotate di Accumoli ed Amatrice, nella notte altre due scosse con epicentro nelle due città colpite dal sisma del 24 agosto hanno fatto tremare Marche ,Umbria e Lazio. l‘Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha comunicato che la prima scossa è stata registrata alle 2:52 nella provincia di Ascoli Piceno ma che è stata avvertita anche in tutte le regioni circostanti, l’epicentro  del sisma di magnitudo 3.0  è stato tra Accumoli ed Arquata del Tronto. Più tardi, sempre nella notte (5:54), un’altra scossa di magnitudo 2.1 con epicentro è stata registrata ad Accumoli ed Amatrice, per fortuna non si sono verificati altri crolli e danni alle strutture.

Questa mattina la Protezione Civile ha proseguito i lavori di evacuazione delle tendopoli in atto da diverso tempo, si prevede che entro oggi pomeriggio tutti gli sfollati saranno assegnati alle casette  nella aree abitative precedentemente individuate. Lo sgombero delle tendopoli segna la fine dell’emergenza terremoto dopo 52 giorni di lavoro incessante della Protezione Civile e dei volontari. Per ogni evenienza è stato disposto che il centro operativo della Saletta (comune in provincia di Accumoli ed Amatrice) rimarrà aperto e funzionale, con tutti gli sfollati allocati in sistemazioni private o nella strutture alberghiere di San Benedetto del Tronto (Marche), infatti, i centri di assistenza che si occupavano delle tendopoli non saranno più necessari.