Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Roma, panico alla stazione Termini per una segnalazione di fumo: falso allarme

Roma, panico alla stazione Termini per una segnalazione di fumo: falso allarme

termini

Ha scatenato il panico alla stazione Termini la segnalazione di fumo fatta da alcuni passeggeri stamane intorno alle 930, tanto da far scattare anche l’allarme antincendio.

In molti hanno pensato ad una possibile azione terroristica, magari un ordigno esploso o un attacco con armi chimiche.

Immediatamente le forze dell’ordine hanno provveduto ad evacuare l’intera stazione capitolina: tra la grande paura e le urla di molti, tutti i passeggeri in attesa sulle banchine sono stati condotti velocemente verso i tornelli d’uscita.

L’intervento dei soccorritori è stato molto celere, e sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la polizia per controllare l’intera zona e capire la provenienza del fumo.

Una volta fatti i dovuti controlli, si è potuto facilmente risalire alla causa scatenante: il fumo sarebbe stato prodotto da un treno in arrivo, la cui brusca frenata avrebbe fatto fuoriuscire del fumo, motivo per cui si è poi acceso l’allarme antincendio.

Nessun pericolo, quindi, per i tantissimi passeggeri che ogni giorno affollano la stazione Termini, sia sui binari dei treni che su quelli della metro. Con gli attacchi terroristici degli ultimi tempi, basta davvero poco per scatenare il panico: è proprio quanto accaduto stamane alla nota stazione romana, intorno alle 9:30.

Dopo i sopralluoghi dei vigili e della polizia, la circolazione di treni e metro è ripresa regolarmente.