Home Spettacolo Gossip Rita Schillaci disperata a ‘Domenica Live’: “Sono distrutta”

Rita Schillaci disperata a ‘Domenica Live’: “Sono distrutta”

Rita Schillaci a Domenica Live

Parla a ‘Domenica Live’ Rita Schillaci, ex moglie dell’attaccante che ci fece sognare ad Italia ’90 Totò Schillaci. E non è la prima volta che decide di parlare ai microfoni di Barbara D’Urso per parlare delle proprie difficoltà economiche: è stata condannata come socia di una gioielleria poi fallita, ma la Schillaci si difende dicendo di aver avuto rapporti con la stessa solo come testimonial. Adesso, a causa di questa condanna, rischia lo sfratto.

Ma non ha intenzione di lasciare la casa ed è andata a difendersi davanti alle telecamere del programma della domenica di Canale 5: “Io dico l’uomo riesce ad andare sulla Luna e non riesce a vedere un fascicolo con carte inesistenti. Ci sono carte che mancano, cose che non vanno in quel fascicolo. Non ce la faccio più. Non posso continuare a essere sbattuta da un tribunale all’altro. Io non vivo più, sono distrutta”.

La Schillaci ha quindi proseguito: “Ho fiducia nella giustizia io faccio sempre questo esempio: se io faccio delle analisi e le contamino, per forza chi le vede legge delle cose che non ci sono, ora però le carte del processo sono limpide”.

La Schillaci ha quindi provato a rilanciare il concetto con una battuta: “Adesso faccio due foto con te Barbara e poi tu paghi tutti i miei debiti, ti va bene Barbara? Ecco questo è quello che è successo a me. C’è un documento con le firme false. L’avvocato sta chiedendo la revoca della sentenza”.

Durante il programma, si è assistito anche all’intervento dell’ex marito, che ha spiegato come abbia provato a dare una mano alla moglie, in passato: “Ho fatto il mio dovere. In passato, l’ho aiutata anche economicamente. A un certo punto ho detto: la casa me la riprendo io, pago io il debito che c’è da pagare. Ma lei non ha voluto, è convinta di avere ragione. Io avrei voluto riprendere la casa per i miei figli”.