Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Roma, anziano pestato da un pugile: è in fin di vita

Roma, anziano pestato da un pugile: è in fin di vita

romapugile

E’ bastato un breve scambio di battute per far scattare la furia di un pugile romano, che nella notte tra venerdì e sabato ha ridotto in fin di vita un 70enne in via Gino Cervi, a Vigne Nuove.

Le forze dell’ordine, dopo 24 ore di accurata ricerca, sono riusciti a risalire all’identità dell’aggressore: si tratta di un 24enne di Roma, che pratica lo sport del pugilato. I carabinieri della compagna di Montesacro hanno immediatamente provveduto ad arrestare l’autore della brutale aggressione: l’uomo, residente nel quartiere, era già un volto noto alle forze dell’ordine.

Secondo la ricostruzione operata proprio dai carabinieri, il 24enne avrebbe avuto un breve scambio di battute con l’anziano, che stava passeggiando in strada: il pugile, in condizioni psicofisiche alterate per l’assunzione di alcool, avrebbe perso la testa aggredendo il 70enne e riversandolo al suolo privo di conoscenza.

E’ stata una passante ad assistere alla scena e ad allertare subito i soccorsi. La vittima è stata rinvenuta senza documenti e con il volto tumefatto a causa del pestaggio ricevuto: per questo i carabinieri hanno impiegato diverso tempo prima di riuscire a risalire alle generalità dell’anziano.

Per rintracciare l’aggressore, invece, si sono rivelate utilissime le immagini delle telecamere di sorveglianza, oltre alle testimonianze dei passanti. Il 70enne si trova tuttora ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico Umberto I mentre il suo aggressore è stato portato in carcere di Regina Coeli con l’accusa di tentato omicidio.