Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Australia, tragedia al parco divertimenti: quattro persone annegano a causa di un’attrazione

CONDIVIDI

Tragedia in Australia: quattro persone sono morte in un incidente avvenuto al parco divertimenti DreamWorld, situato sulla Gold Coast del Queensland. Le vittime sono due donne e due uomini, di età compresa fra i 32 ed i 40 anni, i quali si trovavano sull’attrazione Thunder River Rapids, quando la zattera si è ribaltata. La zattera stessa ha intrappolato i malcapitati sott’acqua, di modo che sono annegati nonostante i soccorsi celeri.

Australia, incidente mortale nel parco divertimenti Dreamworld sulla Gold CoastIl corso dell’acqua artificiale è stato drenato immediatamente, ma purtroppo per le quattro vittime non c’era più nulla da fare. Due persone che si trovavano con loro a bordo della navicella sono riuscite a fuggire in tempo dal luogo della tragedia. L’incidente è avvenuto ieri, nel primo pomeriggio. I poliziotti e la sicurezza sono intervenuti molto rapidamente a detta dei testimoni, ma era troppo tardi per salvare i quattro.

La struttura ha editato un comunicato stampa nel quale si legge: “Si sta lavorando il più rapidamente possibile per accertare i fatti a stretto contatto con le autorità di emergenza e di polizia”. Non si tratta del primo incidente che avviene nel parco DreamWorld: nell’aprile di quest’anno un uomo era finito in acqua ed aveva rischiato di annegare ma si era salvato miracolosamente.