Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Genova, operaio precipita dal sesto piano: omicidio, suicidio o incidente?

CONDIVIDI

E’ mistero sulla morte di un uomo di 48 anni, un operaio edile albanese, che è morto dopo essere precipitato dal sesto piano di un edificio in Via della Pantera, a San Fruttuoso, Genova. L’uomo è morto ieri pomeriggio precipitando da un appartamento in ristrutturazione. L’operaio è caduto nella tromba delle scale. Quando i soccorsi sono arrivati l’uomo era ancora vivo ma è spirato poco più tardi.

operaioInizialmente si era subito pensato ad un drammatico incidente sul lavoro, ma gli investigatori della squadra mobile hanno caldeggiato l’ipotesi che potesse trattarsi non di un incidente, e neppure di un suicidio, bensì di un omicidio. Infatti, secondo gli investigatori, l’uomo prima di morire avrebbe avuto una lite con una o più persone. Dopo di che, potrebbe essere stato spinto dal sesto piano. Non c’è alcuna traccia delle persone che sarebbero state sul posto del delitto, ma per gli investigatori potrebbe esserci stata una lite fra gli operai che stavano ristrutturando le abitazioni.

Adesso gli inquirenti cercano di ottenere dalle ditte responsabili dei lavori di ristrutturazione i nomi di coloro che stavano lavorando nel palazzo. D’altro canto, secondo altre fonti, l’uomo avrebbe attraversato di recente un periodo di depressione e sembra avesse già manifestato intenti suicidi. Le indagini continuano.