Home Notizie di Calcio e Calciatori Calcio femminile, Serie B: dopo due settimane di stop, domani la terza...

Calcio femminile, Serie B: dopo due settimane di stop, domani la terza giornata

Serie B femminile

GIRONE A
Già giocata in anticipo la partita tra Empoli e Caprera che ha visto trionfare la squadra di casa con un bel poker. Domenica 30 per cui il Girone A continuerà con la partita tra Alessandria e Molassana Boero che vedrà un appuntamento fondamentale per la scalata della classifica. Interessante sarà lo scontro tra Musiello Saluzzo e Ligorna. Le Saluzzesi nonostante siano tra le favorite del campionato, sono ancora a quota zero punti…Sarà questa l’occasione di dimostrare quanto vale davvero? A zero punti c’è anche la Juventus Torino che giocherà in territorio Sardo contro l’Atletico Oristano, una delle società più temibili del campionato. Mentre la Lucchese dopo ben due pareggi proverà a portarsi a casa una prima vittoria sul campo del Torino che è attualmente ultimo in classifica. Infine la Novese di Fossati che è attualmente prima in classifica, si troverà in una partita ardua da giocarsi sul campo dell’Amicizia Lagaccio.

GIRONE B
Spostandoci sul Girone B vi è lo scontro ad armi pari tra Federazione Sammarinese e Arezzo, in quanto entrambe a zero punti e con un inizio non troppo positivo. Sarà la buona occasione per entrambe di guadagnarsi i primi punti. Castelvecchio si troverà a giocare in casa dell’Imolese, alla ricerca dei punti per prendere il sopravvento in vetta alla classifica. Altra detentrice per la vetta è il Padova che si troverà la neo nata squadra del Sassuolo (ex Reggiana) che è pronta alla conquista di altri punti dopo uno sprecato pareggio contro la Grifo Perugia nella seconda giornata di campionato. Proprio la Grifo invece si vedrà a ospitare in casa le altre venete della Virtus Padova. A Ferrara la New Team è pronta a giocarsela al meglio con La Saponeria Unigross (Pescara) che è ancora a quota zero punti. Lo scontro tra Gordige e Marcon non lascia un pronostico tanto chiaro, entrambe hanno la possibilità di far bene, se la potranno giocare al meglio. Infine come partita di posticipo si giocherà Permac Vittorio Veneto contro Udinese alle ore 18.30 sempre domenica 30. Permica da tenere presente che è una delle favorite alla vittoria del girone B.

GIRONE C
Il Girone C vedrà scontrarsi Fortitudo Mozzecane e Real Meda. Meda che nonostante sia una delle favorite alla vittoria del campionato, dopo 2 partite si trova solo a 1 punto conquistato. Questa sarà la prova finale per vedere se quest’anno la si vedrà tra i primi posti in classifica o meno. Altra contendente alla vittoria del campionato è l’Inter Femminile, capitanata da Baresi, che vedrà come avversarie le Bergamasche dell’Orobica. Pro San Bonifacio ospiterà le Milanesi del Football Milan Ladies che attualmente si trovano entrambe a pieno punteggio (6 punti) e prime in classifica a pari merito: sarà uno scontro diretto. La neo promossa Riozzese, dopo aver dato prova di grande determinazione pareggiando contro il Meda, si troverà a giocare contro l’Azzurra San Bartolomeo. Ci sarà un bello scontro da vedersi: una lotta estenuante per i punti salvezza dato che entrambe partono come favorite alla retrocessione a fine annata. Derby trentino e derby tra retrocesse quello di domenica tra Sudtirol Damen e Underland Damen. Le due squadre infatti sono reduce dallo scorso campionato giocato in Serie A. Sarà uno scontro come ai vecchi tempi. Alla ricerca di avvicinarsi alla vetta della classifica saranno le Azalee che giocheranno in casa del Trento Clarentia. La squadra Trentina si trova in zona basse della classifica con un solo punto, mentre quella Varesina a quota 4 ma con ben 12 reti segnate dopo solo due giornate. Attenzione all’attacco! Infine a chiudere il Girone C vi sarà la partita tra Vicenza CF e Fimauto Valpolicella: la prima alla ricerca di conquistare i primi punti, l’altra a raggiungere la vetta per recuperare posizioni.

Serie B 2016-2017: GIRONE D
Derby del girone D di domenica sarà quello Siculo tra Salento Women e Apulia Trani. Elettrizzante e sentita l’atmosfera dello scontro: non è solo una questione di punti, ma anche di orgoglio di patria. Grifone Gialloverde sarà pronto a conquistare altre 3 punti per mantenere la serie positiva di vittorie contro il Napoli CF. Pure la Pink cercherà di tenersi stretto il primo posto per cercare di nuovo la promozione di A, dopo esser retrocessa la scorsa stagione. Domenica lo scontro sarà Pink – Lazio Women. A Napoli la Domina Neapolis ospiterà la Latina in una partita ad armi pari, come sarà anche ad armi pari lo scontro tra Napoli Dream Team e Femminile Nebrodi. Infine altro derby ma della capitale sarà quello tra Roma CF e Roma XIV. Roma CF prima in classifica e alla ricerca di altri punti per raggiungere l’obiettivo finale della promozione in A. Ma il campionato è appena iniziato e le sorprese saranno tante.

A cura della redazione di Calcio Femminile Italiano

SOSTIENI ANCHE TU IL CALCIO FEMMINILE!