Home Spettacolo Musica

La Rai rende omaggio a Rino Gaetano nel giorno del suo compleanno

CONDIVIDI

rino_gaetano_2

Il 29 ottobre del 1950 nasceva a Crotone Rino Gaetano, grande cantautore degli anni settanta che ci ha lasciati prematuramente il 2 giugno del 1981, quando non aveva ancora compiuto 31 anni.

I suoi testi caratterizzati da una critica sociale celata con arte dietro la leggerezza delle parole e della musica non sono mai stati dimenticati ed i giovani nati dopo 1981 non hanno potuto fare a meno che ascoltare quelle canzoni ed amarle come se si trattasse di musica contemporanea. Pezzi come “Gianna“, “Nunteregge più” e sopratutto “Il cielo è sempre più blu” sono senza tempo e vengono trasversalmente amati ed ascoltati da generazioni diverse.

Per onorare il genio del cantautore calabrese Raiplay (servizio on demand della televisione pubblica), oggi, il giorno di quello che sarebbe stato il suo sessantaseiesimo compleanno propone ai fan una collezione delle sue apparizioni in video degli anni settanta dove canta tutti i pezzi più famosi, intitolata “Buon compleanno, Rino“. La striscia di spezzoni presentata dalla Rai offre dunque la possibilità di riascoltare i pezzi e fare una analisi critica di quei testi attualizzata al presente.

In molti riscopriranno il sapore di una musica originale e di un artista che riusciva a cogliere l’essenza del popolo italiano e della sua terra palesandone i difetti ed i problemi ad essi legati.