Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Magnate indiano dona agli impiegati 400 appartamenti e 1260 auto

CONDIVIDI

savji-dholakia-employees-jpg-image-784-410Siete stanchi di essere pagati il minimo salariale e di sudare ogni centesimo guadagnato? Vi piacerebbe che il vostro capo vi donasse casa ed auto per togliervi il pensiero del mutuo e dei prestiti? La risposta ai vostri desideri potreste trovarla in India. Dal sud Asia giunge, infatti, la notizia di questo proprietario  magnanimo che pensa al benessere dei propri dipendenti, il generoso datore di lavoro si chiama Savji Dholakia, un magnate di diamanti che distribuisce i suoi diamanti in oltre 70 nazioni, che ha deciso di ricompensare i suoi lavoratori regalando 400 appartamenti e 1260 automobili.

Si è trattata di una generosa ricompensa per aver raggiunto un obbiettivo di mercato precedentemente stabilito in un meeting aziendale, certo non è la prima volta che una grossa azienda affidi le proprie sorti a premi di produzione, ma non era mai successo che i premi in questione fossero tanto generosi. Intervistato dai quotidiani locali, l’imprenditore ha affermato: “Il nostro intento è quello che ogni impiegato abbia la propria casa e la propria automobile entro i prossimi cinque anni, così, abbiamo cominciato a regalare, auto, case e gioielli“. In seguito Savij ha aggiunto che l’idea è partita come premio di produzione da ottenere al raggiungimento degli obbiettivi prefissati ma dato che questi sono stati superati ha pensato che il benessere dei dipendenti fosse legato all’ottimo rendimento e che quindi, entro i prossimi cinque anni tutti gli impiegati otterranno case ed auto.