Home Notizie dal territorio Milano

Milano: si rompe una tubatura in via Carpi, auto finisce in una voragine

CONDIVIDI

voragine-e-allagamento-milano

Nuova grossa buca formata dalla rottura di una tubatura a Milano. E’ accaduto intorno alle 5 di mattina di ieri in via Carpi, quartiere di Lambrate, dove lo scoppio di una tubatura ha provocato un allagamento e la formazione di una voragine, all’interno della quale è in parte finita anche un’automobile parcheggiata. Un episodio analogo a quelli avvenuti, nelle scorse settimane, in altre zone di Milano, da via Adriano a via Lombroso, fino a via Filzi e nel quartiere Bande Nere: l’allagamento ha interessato via Carpi, fino a piazzale Gobetti e ci sono volute ore per riportare la situazione e la sede stradale, alla normalità.

Sul posto sono giunti i tecnici di Mm per i sopralluoghi, i quali hanno verificato che la causa della sinkhole, così si chiamano le enormi voragini che si formano all’improvviso per cause naturali o per cedimenti delle condutture, è da ricercarsi proprio nell’età del tubo, troppo vecchio e molto probabilmente ammalorato. Per i residenti grossi disagi sin dalle prime ore della mattina, fino alle 16 del pomeriggio di ieri, quando è stata ripristinata la fornitura di acqua corrente che era stato necessario chiudere a causa dell’allagamento, dopo la sostituzione di tre metri di tubatura. Più limitati invece i disagi per la circolazione stradale.

Daniele Orlandi