Home Tempi Postmoderni

Dutchsinse, lo youtuber che dice di prevedere i terremoti (e ha previsto quello del 24 agosto)

CONDIVIDI

Se esiste una certezza scientifica sull’attività sismica, questa è: i terremoti non si possono prevedere. Non è scientificamente possibile, ciò è incontrovertibile, prevedere quando e dove un terremoto colpirà. Ma sul web, fra teorie di vario genere, spunta sempre chi ritiene di poter indovinare quando la terra tremerà ancora. Dutchsinse: questo il nome dello youtube che da tempo segue l’attività della terra e monitora i movimenti terrestri, e che ritiene che sia possibile prevedere il dove e il quando (in maniera approssimativa) delle scosse.

Colpisce in particolare un video che il ragazzo ha postato su YouTube 2 giorni prima del disastroso sisma che ha sconvolto il 24 agosto l’Italia centrale, distruggendo completamente Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.
In questo video, il ragazzo sostiene di aver previsto con due giorni di anticipo il terremoto, azzeccando il giorno e anche (soprattutto) il luogo preciso. Monitorando il movimento terrestre e le altre scosse di terremoto nel mondo, il ragazzo, spiega nel video, può prevedere dove sarà il prossimo terremoto.

schermata-2016-10-31-alle-10-21-27

Ora, 21 agosto, non si vede nessuna attività in Italia, ma dati tutti questi cerchi (terremoti già avvenuti), dobbiamo aspettarci una grande forza qui nel centro Italia a est di Roma nei prossimi due giorni, continuate a tenerla d’occhio” dice Dutchsinse nel video, come potete vedere nella foto.
Non è la prima volta che Dutchsinse fa parlare di sé in relazione alle sue previsioni. Addirittura aveva detto, anni fa, che un tifone che aveva colpito le Filippine fosse stato programmato da microonde artificiali provenienti da una base statunitense nel Pacifico.