Home Notizie di Calcio e Calciatori Inter, De Boer al capolinea: squadra a Vecchi (Primavera), ma è pronto...

Inter, De Boer al capolinea: squadra a Vecchi (Primavera), ma è pronto Pioli

deboer

Sarebbe giunta già al capolinea l’avventura di Frank De Boer sulla panchina dell’Inter. Stamattina il tecnico olandese ha diretto l’allenamento in un clima surreale: è ormai chiaro che la dirigenza nerazzurra sta già pensando a sostituirlo.

Fatale, per De Boer, l’ennesima sconfitta in campionato avvenuta domenica sera a Marassi contro la Sampdoria (gol decisivo di Fabio Quagliarella). Le ultime prestazioni dell’Inter sono state davvero pessime, e nemmeno le vittorie stentate contro Torino e Southampton sono servite a dare un pò di tranquillità all’ambiente. L’Inter è dodicesima in classifica con soli 14 punti, frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte: davvero troppo poco per una società ambiziosa, che ha messo a disposizione dell’allenatore olandese una rosa di tutto rispetto.

Anche in Europa League le cose non vanno meglio: dopo due sconfitte nelle prime due partite contro avversari modesti come l’Hapoel Beer Sheva e lo Sparta Praga, sono arrivati i primi tre punti in casa contro il Southampton (1-0, rete di Candreva) che tuttavia si è fatto apprezzare molto di più dei nerazzurri e avrebbe meritato almeno il pareggio. L’Inter è attesa giovedì proprio dalla trasferta in terra inglese: al 99% in panchina ci sarà Stefano Vecchi, attuale allenatore della Primavera, ma la Suning ha già contattato Stefano Pioli, ex tecnico della Lazio. Dovrebbe essere lui a prendere il posto di Frank De Boer, che non è stato ancora esonerato ufficialmente.