Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Londra, muore a 21 anni Filippo Corsini, discendente dei principi Corsini

CONDIVIDI

Una morte tremenda, a soli 21 anni, quella di Filippo Corsini. Il ragazzo, figlio di Duccio e Clotilde Corsini, e discendente dei Principi Corsini, una delle più antiche famiglie di Firenze. Il ragazzo è stato investito a Londra, vicino alla metropolitana di Knightsbridge, mentre si stava recando in bicicletta all’università. Il giovane viveva con la famiglia nella tenuta di San Casciano, a Villa Le Corti, ma da qualche tempo di trovava alla Regent’s University di Londra per studiare.

schermata-2016-11-01-alle-13-37-11

Il giovane aveva frequentato la scuola del Sacro Cuore, a Firenze, e tornava spesso in Italia a trovare la famiglia. Il ragazzo è stato investito da un mezzo pesante: nonostante i soccorsi siano stati tempestivi, per il giovane non c’è stato nulla da fare, l’incidente l’ha ucciso sul colpo ed ogni tentativo di rianimazione del giovane è stato vano.

Non è il primo ciclista a morire a Londra: da gennaio già otto hanno perso la vita nella capitale, una, italiana di 32 anni di nome Luciana Ciccioli, è morta la settimana scorsa. “Ho un dolore forte nel cuore e l’immagine del tuo bellissimo sorriso” ha scritto sulla bacheca Facebook del giovane una sua amica. Subito la pagina del giovane si è riempita di messaggi di dolore e di ricordi.