Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Mosul, prosegue l’offensiva irachena: liberati quartieri, jihadisti circondati

Mosul, prosegue l’offensiva irachena: liberati quartieri, jihadisti circondati

mosuliraq

Dalla descrizione di quanto sta avvenendo a Mosul, in Iraq, sembrerebbe che le forze dell’ISIS abbiano davvero le ore contate. L’esercito iracheno prosegue nella sua offensiva volta a riconquistare una delle roccaforti dello Stato Islamico: in questo momento le Golden Eagle – le forze speciali irachene – si troverebbero a Gagjali, il quartiere orientale della città, dove sono riuscite ad entrare lunedì. I militari stanno procedendo con gli attacchi su tutti i fronti, nel tentativo di aprire una breccia che conduca fino al cuore di Mosul.

Intanto i miliziani dell’ISIS stanno provando un’ultima disperata resistenza, asserragliandosi nelle case dei civili: secondo alcuni attivisti di Mosul, i jihadisti avrebbero anche imposto il coprifuoco. Sta di fatto che le forze dello Stato Islamico sono sempre meno: i 5000 miliziani ISIS – ma potrebbero anche essere di meno – sono ormai circondati dall’esercito (40.000 militari) che comprende forze speciali irachene, Peshmerga e milizie sciite.

I civili in trappola all’interno della città di Mosul sarebbero addirittura un milione. Man mano che le Golden Eagle riescono a liberare pezzi di città, vengono allestiti dei campi profughi per accogliere la popolazione. Nel frattempo alcune decine di civili sono riusciti ad attraversare le linee jihadiste, approfittando delle ritirate dello Stato Islamico: sono stati accolti dai Peshmerga in festa nella “trincea Bashiq”.