Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo USA, sparatoria ad una festa di Halloween vicino a New York. 2...

USA, sparatoria ad una festa di Halloween vicino a New York. 2 morti, 5 feriti

Festa di Hallowen tragica a Newburgh, una cittadina statunitense situata a 100 km da New York. Nel corso dei festeggiamenti un ragazzo avrebbe estratto la pistola ed avrebbe sparato, uccidendo sul colpo due ragazze: Omani Free, 18 anni, e Tabitha Cruz, di 20. Il duplice omicidio sarebbe avvenuto in un appartamento di Newburgh, dove si stava svolgendo una festa di Halloween in maschera. Secondo le prime informazioni sarebbero 5 le persone ferite.

halloween

Due ragazzi, Rainier Hamilton, 21 anni, e Tyson Oliviera, di 20, sono stati arrestati con l’accusa di manomissione di prove e per il primo anche possesso illegale di arma da fuoco. Un giovane di 17 anni, Niha Johnson, è ricercato: sarebbe stato lui ad impugnare l’arma e a fare fuoco nel bel mezzo della festa, colpendo le due ragazze.

Adesso è ricercato per omicidio: il ragazzo si è dato alla fuga subito dopo aver sparato durante i festeggiamenti. I vicini, amici e parenti delle due ragazze uccise hanno improvvisato una marcia contro la violenza di fronte alla zona dove è avvenuto il duplice omicidio, ed hanno lasciato fiori per le vittime. Molte persone hanno deciso di aderire spontaneamente alla manifestazione. Non è noto il movente della sparatoria, né se le due ragazze siano state uccise a caso o se si tratti di una vendetta.