Home Spettacolo Gossip Miss Bum Bum scatena le polemiche: le finaliste in posa blasfema

Miss Bum Bum scatena le polemiche: le finaliste in posa blasfema

miss-bum-bum

Come ogni anno il concorso di bellezza brasiliano ‘Miss Bum Bum‘ arriva alla sua fase finale a Rio de Janeiro, questa volta, però, ad attirare l’attenzione del web non è tanto la bellezza delle modelle o la perfezione del loro posteriore (il concorso è stato creato per giudicare il lato b più bello), ma piuttosto l’immagine che gli esperti di marketing del concorso hanno scelto per pubblicizzarlo: Nella foto, le modelle sono rigorosamente in bikini, sedute sul tavolo o sulle sedie per mettere in mostra la loro prorompente fisicità, ma lo sfondo non è quello di un comune bar sulla spiaggia, bensì il dipinto di Leonardo Da Vinci che raffigura l’ultima cena.

Sin dal primo momento che la foto è apparsa in rete ha suscitato violente polemiche nella comunità brasiliana (il paese sud americano è fortemente cattolico) facendo rimbalzare l’eco delle proteste in tutto il mondo. La foto, infatti, è sembrata un palese attacco alla cristianità, il sacro viene mischiato al profano e questo per i credenti è un atto di blasfemia. Incuriosito dalla polemica, il quotidiano britannico ‘Daily Mail‘ ha intervistato il creatore della foto, Cacau Oliver, ma la giustificazione addotta ad una tale scelta (volevo rappresentare la tensione che le modelle provano prima dell’elezione) è sembrata ai più un ulteriore insulto a quello in cui credono.