Home Tempi Postmoderni Tech & Web WhatsApp, un virus legato alle emoticon animate minaccia il vostro credito

WhatsApp, un virus legato alle emoticon animate minaccia il vostro credito

whatsapp

Con le bufale che girano quotidianamente su Internet via social è difficile comprendere quando un avvertimento è da seguire, lo scetticismo diventa dilagante e si corre il rischio di incorrere nell’errore contrario: quello di prendere tutto come una bufala.

Per questo motivo, oggi vi proponiamo di seguire un consiglio riguardante un virus che da giorni gira su WhatsApp: se vi dovesse arrivare un messaggio da uno dei vostri contatti con scritto: “Bellissime le nuove emoticon animate di WhatsApp, le hai viste?“, fate attenzione a non cliccare sul link che si trova sotto il messaggio di testo. Sembra, infatti, che basti toccare il link per fare installare il virus che istantaneamente svuota il credito telefonico lasciandovi nell’impossibilità di utilizzare il vostro smartphone.

I più scafati sanno già che gli aggiornamenti per l’App, arrivano a tutti nello stesso momento tramite update, ma magari i più piccoli attirati dalla curiosità potrebbero cadere nel tranello, per questo motivo la Polizia di Stato, tramite il proprio profilo Facebook ha ribadito agli utenti di non accettare aggiornamenti che non provengono dagli store: “Ricordate che gli aggiornamenti arrivano tramite update dal Playstore e dall’Apple store”.

Insomma, per una volta, prestate ascolto ad un avvertimento che gira su Facebook, anche perché per eliminare il virus è necessario un reset del software che causerà la perdita di tutti i vostri dati.