Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Bitonto, tunisino accoltella a morte la moglie e tenta il suicidio

CONDIVIDI

viapertinibitontoE’ ancora una tragedia familiare ad occupare le cronache: stavolta il fatto è accaduto a Bitonto, in provincia di Bari, dove stamane un uomo tunisino di 40 anni ha accoltellato sua moglie, una 29enne di Bitonto, uccidendola.

Il tragico episodio è accaduto stamane intorno alle 7:30. In casa si trovavano anche due dei tre figli della coppia. Il più grande era uscito per andare a scuola poco prima che avvenisse l’omicidio. L’uomo, dopo aver compiuto il gesto, ha tentato il suicidio lanciandosi dal balcone. Il 40enne si trova tuttora ricoverato, ma non in gravi condizioni.

Il tragico fatto è accaduto in Via Pertini, a Bitonto (comune alle porte di Bari), a pochi passi dalla stazione dei carabinieri. Il tunisino e la moglie, una 29enne del posto, vivevano in un appartamento al terzo piano insieme alla madre della donna. Sul posto, con i carabinieri, anche gli agenti del commissariato di polizia. Una volta appresa la terribile notizia, nell’appartamento in Via Pertini sono giunti anche i parenti della vittima, che hanno cominciato a inveire contro l’uomo.

Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, già nella serata di martedì 1 novembre si era reso necessario l’intervento dei carabinieri per sedare una violenta lite scoppiata tra il tunisino e la 29enne.