Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Thailandia, una serie di attentati nella notte pone il Paese nel caos: diversi morti e feriti

CONDIVIDI

Nel corso della notte la Thailandia è stata devastata da una serie di attentati che hanno ucciso diverse persone e provocato feriti. La Thailandia è così sprofondata nuovamente nell’incubo, dopo la minaccia di attentati che si è purtroppo tradotta in una realtà. Almeno tre attacchi terroristici hanno colpito tre diverse zone dello Stato nel corso della nottata. Due agenti di polizia sono stati uccisi in un attentato avvenuto nella provincia di Songkhla. L’attacco incendiario ha colpito un concessionario auto.

thailandia-3

Invece un soldato è stato ucciso da uno squadrone di uomini armati a Pattani. Due bombe sono esplose nella città di Songkhla, già teatro di un attacco incendiario, causando due feriti fra le persone presenti nella zona dell’attacco ed altri feriti fra i vigili del fuoco che sono accorsi per domare l’incendio.

Gli attacchi, molto violenti e che nel complesso hanno causato tre morti fra le forze dell’ordine ed una serie di feriti, hanno fatto tornare la Thailandia nel caos. Non è ancora arrivata nessuna rivendicazione circa l’origine degli attentati. Le autorità thailandesi, ad ogni caso, hanno puntato il dito contro i gruppi separatisti che si trovano nella regione, addossando a loro la responsabilità dei vari attacchi che nella notte hanno insanguinato la Thailandia.