Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca “Calcinacci dal ponte”, e scatta l’allarme. Chiusa l’autostrada A4

“Calcinacci dal ponte”, e scatta l’allarme. Chiusa l’autostrada A4

Nuovo allarme per un sospetto ponte instabile lungo l’arteria autostradale. Ad una settimana dal dramma di Lecco 6793515_mgthumb-interna

che ha causato la morte di un automobilista ed il ferimento di sei persone, torna la paura di nuovi crolli, con pezzi di calcinaccio della grandezza di una mela che si sono staccati da un cavalcavia Casotti lungo l’autostrada A4, precisamente il ponte 218 all’altezza di San Paolo.

Per evitare il ripetersi di sciagure come quella della scorsa settimana, l’autostrada è stata immediatamente chiusa in via precauzionale, mentre i Vigili del Fuoco ed i tecnici della Polizia Locale hanno proceduto a tutti gli accertamenti del caso. Due ore e mezza di lavoro per verificare la presenza di eventuali anomalie strutturali. A margine delle verifiche, appurata l’assoluta stabilità dell’infrastruttura, la circolazione è ritornata lentamente alla normalità. Siamo intervenuti per bonificare le campate ed evitare che il calcestruzzo potesse colpire le auto in corsa – ha sottolineato il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Agatino Carrolo, che ha coordinato personalmente l’intervento sul ponte -. La stabilità della struttura è confermata e i lavori sono serviti a mettere in sicurezza l’intera area dopo le segnalazioni arrivate al 112».

L’ultimo ammonimento, anche se tardivo, è arrivato dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, che dopo la tragedia di Lecco ha voluto precisare la sua personale visione della situazione: “La cura del territorio- ha detto- è stata per troppo tempo trascurata. Abbiamo messo da parte la legge sulle grandi opere, ora occorre concentrarsi sulle manutenzioni.”

G.c.