Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Ultime Notizie di Cronaca Estera

Samsung, dopo il Galaxy altri prodotti difettosi: esplodono lavatrici verticali

CONDIVIDI

Dopo il clamoroso caso di ritiro dal mercato del suo gioiello di punta, il Galaxy Note 7, adesso la Samsung è alle download-72prese con un’altra brutta gatta da pelare. Sembra infatti che alcuni modelli di una sua lavatrice stiano dando non pochi problemi agli acquirenti, con casi che hanno avuto epiloghi anche drammatici.

Secondo l’agenzia CPSC (Consumer Product Safety Commission) sono stati ben 733 i casi di incidenti segnalati dagli utenti. Un vero e proprio caso, che ha imposto all’azienda sud coreana il ritiro di 34 modelli di lavatrici distribuiti in tutto il mondo. Si tratta delle lavatrici con carica dall’altro, che parrebbero destinate a cadere letteralmente a pezzi durante il loro utilizzo. Alcuni utenti hanno lamentato un semplice eccesso di vibrazioni, ma non sono mancati casi molto più gravi, e non infrequenti, nei quali è avvenuto il completo distacco del coperchio superiore, con conseguenze facilmente immaginabili. In alcuni episodi particolarmente gravi, nove in tutto, il malfunzionamento ha causato il ferimento degli utenti, compresa la frattura della mascella ed un infortunio alla spalla.

La parte superiore della lavatrice potrebbe inaspettatamente staccarsi durante l’utilizzo. Questo richiamo fa riferimento a 34 modelli di lavatrici Samsung con carica dall’alto“. A dichiararlo è la stessa associazione dei consumatori statunitense.

Immediata la reazione del colosso asiatico, che ha deciso di richiamare 2,8 milioni di prodotti. Per sapere se la vostra lavatrice rientra fra queste, è possibile accertarsene consultando l’elenco rilasciato dall’azienda sul proprio sito (https://www.cpsc.gov/Recalls/2016/samsung-recalls-top-load-washing-machines) e, nel caso in cui così fosse, rivolgersi direttamente al centro assistenza clienti più vicino.

G.c.