Carrefour annuncia il ritiro di due lotti de “La nostra aranciata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:32

lurisiaLa catena di distribuzione Carrefour ha rilasciato questa mattina un annuncio rivolto ai consumatori e riguardante dei lotti di aranciata ritirata dal mercato per il rischio di rottura della bottiglia. La bibita in questione si chiama “La nostra aranciata” e viene prodotta a livello nazionale dalla ditta Lurisia in bottiglie di vetro da 750 ml.

Per tranquillizzare i consumatori è bene sottolineare come si tratti esclusivamente tre lotti con scadenza di conservazione minima al 09/2018: EAN 8032919465108 – 275 ML (lotto 3816) e EAN 8032919465146 – 750 ML (lotto 3916). In seguito all’annuncio di ritiro la ditta ha messo a disposizione i contatti del loro servizio clienti, a cui i consumatori si possono rivolgere per capire se le confezioni da lo consumate o comprate sono guaste e quali conseguenze può portare l’eventuale ingestione: dunque, i clienti possono contattare  il numero verde 800-277756, oppure mandare una mail al contatto  [email protected].

Sull’annuncio della Carrefour è intervenuto anche Giovanni D’Agata (presidente dello sportello dei diritti), il quale ha ribadito l’invito della catena di distribuzione a non consumare i lotti difettosi de “La nostra aranciata” ma di riportarli indietro per ricevere un rimborso spese. D’Agata ha inoltre aggiunto che chiunque fosse intenzionato a restituire la merce per il rimborso, dovrà primariamente svuotare le bottiglie e successivamente riportarle vuote al punto vendita.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!