Lecce, ex assessore muore schiacciato dal trattore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:28

trattoreAveva ottenuto una certa popolarità nel suo paese e nei dintorni per la sua grande passione politica e l’impegno profuso nel ruolo che aveva esercitato per diversi anni. Per questo, alla notizia della sua tragica morte, tutta la comunità di Galatone (15.000 abitanti in provincia di Lecce) è rimasta sgomenta.

Le forze dell’ordine hanno cercato per ore Cosimo Pinca, 69 anni, dopo la segnalazione di scomparsa fatta pervenire dalla moglie dell’uomo alle forze dell’ordine. Le ricerche sono terminate nel peggiore dei modi: il 69enne è stato rinvenuto senza vita sotto il trattore. L’uomo, infatti, svolgeva la professione di imprenditore agricolo.

Stando a quanto hanno riferito i familiari, nella mattinata di lunedì Cosimo Pinca era uscito di casa per recarsi in campagna, dove lo attendevano alcuni lavori agricoli. Ma non vedendolo rientrare, nel tardo pomeriggio la moglie ha avvisato i parenti e poi i carabinieri: la donna era piuttosto agitata, anche perchè il marito di recente aveva avuto alcuni problemi di salute.

L’uomo è stato ritrovato senza vita sotto il suo trattore nel podere in contrada Toffa, sulla via per Gallipoli. I carabinieri hanno effettuato dei rilievi per capire cosa sia realmente accaduto: un ribaltamento, una ruota affondata nel terreno o un malore che ha improvvisamente colto Cosimo Pinca. L’uomo era stato assessore all’Ambiente del Comune di Galatone.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!