Gruppo musicale gira il videoclip di una canzone, sullo sfondo accade un dramma

Per il gruppo malesiano Red People quella che stavano registrando era solo l’ennesima canzone, il nuovo pezzo per i loro fan. Il gruppo aveva deciso di girare un videoclip con varie ambientazioni: un prato, la città, ed altri posti. Il video mostra una ragazza sorridente che suona la chitarra mentre alle sue spalle il panorama continua a cambiare. Ad un certo punto nello svolgimento del video, però, accade qualcosa di realmente sconvolgente.

schermata-2016-11-09-alle-18-35-40Sullo sfondo del video, che si sta girando in una città, si vede improvvisamente una persona precipitare da un palazzo alle spalle della ragazza che suona. Un suicidio in diretta video, un qualcosa di veramente sconvolgente per la band che è una delle più amate e famose fra i giovani della Malesia.

Subito online è partita una vera e propria caccia alla verità: il video ha catturato davvero per caso un momento così drammatico oppure si è trattata, come credono in molti, di una mera operazione pubblicitaria per incrementare le visite del video? Molti propendono per quest’ultima ipotesi, dato che il video ha ottenuto qualcosa come ventidue milioni di visualizzazioni proprio a causa di questa drammatica scena che si presenta nel corso del filmato. Che cosa ne pensate? E’ una bieca mossa di marketing oppure no?