Far west a Canegrate, inseguimento con sparatoria: uccisi due uomini

download-77Due uomini di circa 30 anni, entrambi di origine albanese, sono stati trovati privi di vita a pochi chilometri a sud di Legnano. La loro macchina giaceva abbandonata lungo il ciglio della strada, in via Ancona, a Canegrate, trivellata di colpi d’arma da fuoco così come lo erano i corpi dei due uomini che si trovavano al suo interno.

Secondo le prime testimonianze raccolte, però, ad attirare l’attenzione dei vicini sarebbe stato il rumore prodotto dallo stridere delle ruote di un’auto, e non dai colpi di arma da fuoco, seguito da un gran botto. Per questo motivo i militari intervenuti sul posto avevano il sospetto che, a causare la morte dei due, potesse essere stato l’incidente con il quale la Volkswagen Polo è uscita fuori strada andando a sbattere contro un’auto parcheggiata. Invece è bastato avvicinarsi al mezzo per rendersi conto che, a causare la morte di entrambi, sono stati i colpi d’arma da fuoco. Immediatamente è intervenuto sul posto il pubblico ministero Luca Pisciotta, della procura di Busto Arsizio alla quale è stato affidato il coordinamento delle indagini. Per il momento, in attesa di ulteriori riscontri e di certezze investigative, si sospetta che alla base di questo episodio possa esserci un regolamento di conti, forse legato al mondo della droga e della prostituzione.  Via Ancona, per qualche ora, è stata chiusa al traffico in modo da consentire agli inquirenti di procedere con i rilievi necessari per sbrogliare questo caso di malavita che ha turbato la tranquillità notturna degli abitanti di Canegrate.

G.c.