Gallarate: Tir investe ed uccide un ciclista nel famigerato incrocio di via Torino

gallaUn tragico incidente ha causato, questa mattina (intorno alle 8), la morte di un giovane ciclista a Gallarate (Varese): il ventisettenne stava attraversando di fretta l’incrocio tra via Torino e Forze Armate quando è stato travolto da un autoarticolato. L’autista del camion si è fermato per prestare soccorso al giovane ed ha chiamato il pronto soccorso, ma nell’attesa dell’ambulanza il ragazzo è spirato a causa delle gravi ferite riportate.

Sul luogo dell’incidente è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri ed una dei vigili urbani per investigare sulla dinamica dell’incidente (ancora al vaglio delle forze dell’ordine). Da una ricostruzione preliminare dell’incidente risulta che sia il camion che la bicicletta stavano affrontando la curva dell’incrocio, poi (per cause ancora da definire) la ruota posteriore della bicicletta si è incastrata sotto il tir facendo cadere il giovane che successivamente è stato investito dal mezzo pesante.

La morte di questo ragazzo è solo l’ultima in ordine di tempo, l’incrocio tra via Torino e Forze Armate, infatti, nel corso degli anni è stato il palcoscenico di un innumerevole serie di incidenti che ha causato la morte di guidatori ciclisti e pedoni. Questa è la dimostrazione ulteriore che l’incrocio in questione necessita di un accorgimento da parte del comune lombardo.