Attrarre le donne? Bisogna mangiare più aglio: lo studio dell’Università di Praga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:26

aglioSe pensate che per attrarre le donne sia necessario acquistare costosissimi profumi, vi sbagliate di grosso. Potrebbe bastare l’odore dell’aglio per far cadere ai vostri piedi la fanciulla dei sogni.

E’ quanto emerge da uno studio delle Università di Stirling e “Charles University” di Praga, datato 2015 ma pubblicato negli ultimi giorni. I ricercatori hanno chiesto a 42 uomini di mangiare a turno aglio crudo, capsule di aglio, o di non mangiare affatto aglio: in seguito hanno raccolto l’odore sprigionato dalle loro ascelle per le successive 12 ore.

A quel punto, lo studio ha interessato il sesso femminile: a 82 donne è stato chiesto di annusare i campioni di odore e di giudicare la loro piacevolezza, l’attrattiva, la mascolinità e l’intensità.

L’odore del corpo degli uomini è stato percepito come “significativamente più attraente e meno intenso” quando avevano mangiato il bulbo d’aglio (o in formato capsula) rispetto a quando (gli stessi uomini) non lo avevano mangiato.

“E’ vero che il respiro gioca un ruolo fondamentale nelle relazioni – scrivono i ricercatori – ma anche l’odore ascellare è un fattore molto importante nei rapporti intimi”. Probabilmente le proprietà antiossidanti dell’aglio, che esercitano il loro influsso benefico anche per la salute, risultano decisivi anche per l’odore del corpo. Studi precedenti hanno dimostrato che il consumo di aglio può anche influenzare l’odore del latte materno.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!