Messico, fotografo subacqueo a tu per tu con squalo bianco: momenti di paura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:02

Squalo bianco sul MirrorIncontro ravvicinato con uno squalo bianco di quattro metri e mezzo (per 680 kg di peso) per un coraggioso fotografo subacqueo che in Messico si è trovato a tu per tu con questo enorme predatore dei mari, mentre si trovava dentro la propria gabbia per effettuare uno shooting acquatico.

Ne sono uscite delle foto quantomeno spettacolari, in cui si vede l’animale divorare con ferocia il cibo posto sulla gabbia per attirare pesci.

Queste le parole di Chris Gillette, il fotografo nato in Florida protagonista di questa vicenda: “Crescendo abbiamo tutti sentito degli enormi squali bianchi, quindi sin da piccolo sono stato affascinato da questi predatori e ho deciso che un giorno ne avrei voluto vedere uno in persona”, si può leggere sul The Mirror, che apre oggi con questa news.

“Nel momento in cui stavo fotografando questo squalo, ho visto che stava seguendo un pezzo di esca che si trovava giusto sopra la bombola d’ossigeno”.

Lo squalo ha quindi divorato il connettore alla bombola d’ossigeno, rischiando di uccidere il fotografo, che però ha mantenuto il sangue freddo.

“Fortunatamente c’erano alcuni centimetri della gabbia in superficie e sono riuscito a prendere alcuni respiri profondi e tornare in acqua per fare alcune fotografie in più”.

Un’incoscienza, dettata da una fortissima passione: “Non puoi avere paura e devi mantenere la lucidità per usare in maniera corretta la fotocamera o ti troverai a perderti fotografie che puoi fare una volta nella vita“.

Per vedere tutte le foto, vi suggeriamo di leggere l’articolo completo del The Mirror.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!